31 maggio 2015

Il sole della Calabria





Con questa ricetta partecipo al contest Fattorie Aperte ai FoodBlobber


https://www.facebook.com/fattorieaperteinsila?fref=nf




Porto sempre nel cuore la calabria, la mai vacanza a Tropea mi ha permesso di conoscere delle persone speciali e assaggiare alcuni dei prodotti che questa bellissima regione ci offre.
Ho deciso di fondere la tradizione del pane fatto in casa di casa mia con i prodotti calabresi che più amo, filo conduttore il sole.
Preparo quindi un sole di focaccia ripiena di cipolle rosse di Tropea caramellate, nicastrese piccante di Lamezia Terme e caciocavallo.
La farina che ho scelto è un mix tra un'integrale e un tipo 1 tutte rigorosamente macinate a pietra.   


Ingredienti
200 gr di farina integrale
300 gr di farina tipo 1
10 gr di lievito di birra fresco
1 cucchiaiono di malto d'orzo in polvere
1 cucchiaino di miele
300 gr di acqua
2 cucchiaini di sale fino

Per la farcitura
2 cipolle rosse di Tropea
100 gr di Nicastrese Piccante di Lamezia Terme
100 gr di caciocavallo calabrese




Procedimento
Tagliare le cipolle e metterle in una padella a caramellare con 2 cucchiai di olio evo.
Quando saranno pronte lasciare raffreddare.

Impastare, la farina con lievito sbriciolato, malto, miele, acqua a metà aggiungere il sale fino, portare l'impasto ad incordatura.
Lasciare riposare per la lievitazione in una boule ben chiusa fino al raddoppio del volume.
Io normalmente metto il contenitore aLl'interno del forno.
Quando l'impasto sarà lievitato, dividerlo a metà e formare dei dichi della stessa misura.



Tagliare i due dischi a forma di fiore.
Farcire i "petali" con nicastrese tagliata a julienne, cipolle rosse caramellate, e dadini di caciocavallo.

Utilizzare la 2° focaccia per chiudere la prima sigillando bene i bordi.

Lasciar lievitare fino al raddoppio



Accendere il forno a 250° e cuocere per 15/20 minuti.

Sfornare, e servire prima i petali, e per ultimo il cuore del fiore.




Nessun commento:

Posta un commento