21 gennaio 2016

Sweet Rolls al profumo di Sicilia




Per il Calendario del Cibo Italiano di AIFB, questa settimana è dedicata agli agrumi.

Madrina d'eccezione è Aurelia Bartoletti, andate a leggere il suo post molto interessante.

Come già detto dalla mia amica-socia Erica... le arance ci arrivano a cadenza quindicinale da una meravigliosa azienda biologia siciliana e quindi un sabato pomeriggio in cui il tempo è grigio (ultimamente è il colore più gettonato...purtroppo...), e tua figlia ti chiede qualcosa di diverso per la colazione della domenica mattina…cosa fai non la accontenti?! 
Metti che le arance ti sono appena arrivate, non fai degli Orange Sweet Rolls?! 

Ve li consiglio, sono sensazionali. Dimenticavo... creano dipendenza!!!


Ingredienti :
300 gr di farina 00;
200 gr di farina manitoba;
15 gr di lievito di birra fresco;
250 ml di latte tiepido;
100 gr di zucchero;
80 gr di burro fuso;
2 tuorli;
1 arancia;
5 gr di sale.
PER LA FARCITURA:
burro fuso;
scorza di 2 arance;
zucchero semolato



PROCEDIMENTO:
Mettere in una ciotola 125 ml di latte tiepido, il lievito e 4 cucchiai circa di farina in questo modo otterrete una crema che coprirete con uno strato di farina di ½ cm, coprite con della pellicola e lasciate al caldo fino a quando in superficie non si saranno formate delle crepe.
Mettete nella planetaria il composto di cui sopra, lo zucchero, quasi tutta la farina, il restante latte, le uova e la scorza d’arancia grattugiata. Azionate ed impastate fino ad incordamento dell’impasto. Aggiungere poi il burro a filo, il sale e la restante farina. Impastate nuovamente ed incordate nuovamente il tutto.  Prendete l’impasto e lavoratelo sulla spianatoia, formate una palla liscia, rimettetela nella ciotola, copritela e lasciatela lievitare fino al raddoppio.
Prendete l’impasto stendetelo cercando di  formare un rettangolo  a poco meno di 1 cm, spennellate con il burro fuso e cospargete con lo zucchero e la scorza d’arancia grattugiata. A questo punto arrotolate l’impasto su se stesso dalla parte più lunga, avvolgetelo sulla pellicola e mettetelo a riposare in frigo per circa un’oretta. Trascorso il tempo, togliete l’impasto dal frigo e dalla pellicola e tagliatelo a fette di circa 2 cm di spessore che adagerete su una teglia ricoperta di carta forno, premete con il palmo della mano per appiattire le girelle e lasciate lievitare per almeno un’ora. Spennellate ora con latte e miele e cospargete con lo zucchero in granella.
Infornate a 180 ° per circa 12 minuti nella parte centrale del forno.
Sfornate e lasciate raffreddare bene.

Alla prossima, Marianna.

Ricetta tratta dal libro Soffice Soffice di Morena Roana 

3 commenti:

  1. Ecco un'altra ricetta da provare al più presto!
    Con questo Calendario e la mia settimana, sicuramente ingrasserò un sacco di kg :))
    Grazie mille Marianna.
    Aurelia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Aurelia...non siamo adatte alle preparazioni light....a presto

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina