10 agosto 2015

Semifreddo al caffè e Baileys



Il caffè a mio avviso è uno di quei prodotti che non è possibile non avere sulle nostre tavole, in qualsiasi forma e consistenza.
Dalla classica tazzina, ad una torta da forno, fino ad un dessert al cucchiaio.
Vista e sentita soprattutto la temperatura esterna ho optato per un semifreddo che oltre ad essere fresco ha una consistenza molto piacevole in bocca.

Oggi però ho voluto osare un po' di più ed ho aggiunto al classico semifreddo un leggero tocco alcolico dato dal Baileys....

Ingredienti per la Base:
170 gr di biscotti integrali
70 gr di burro
1 cucchiaio di caffè istantaneo

Ingredienti per la Crema:
200 gr di ricotta
180 gr di mascarpone
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di caffè istantaneo
2 cucchiai di Baileys
100 ml di panna fresca
3 fogli di gelatina

Decorazione:
panna montata a piacere
cacao amaro



Procedimento:
Per la base tritare finemente i biscotti, unite il burro fuso, il caffè istantaneo e amalgamate. Distribuite il composto sul fondo di 12 pirottini di carta collocati in una teglia per muffin e pressate accuratamente aiutandovi con un cucchiaino.

Mettete a rassodare in frigorifero per almeno 15 minuti.

Mescolate la ricotta e il mascarpone fino a ottenere un composto cremoso. Aggiungete lo zucchero e il caffè istantaneo nel Baileys.

Ammollate i fogli di gelatina in acqua fredda per 10 minuti, quindi strizzateli e scioglieteli in 2 cucchiai di panna liquida.

Lasciate intiepidire, poi versate nella crema di formaggio e amalgamate con cura.

Montate la restante panna e incorporatela delicatamente alla crema di formaggio con l'aiuto di una spatola.



Versate la crema nei pirottini e lasciate rassodare per almeno 6 ore in frigorifero.
Meglio se tutta la notte.

Cospargete i mini-cheesecake con il cacao e decorate con un ciuffo di panna montata.






Nessun commento:

Posta un commento