9 aprile 2015

Pavlova primaverile




Dopo i giorni di festa, immancabili le chiare d'uovo avanzate e come al solito la mia ricetta preferita  le meringhe. Ma questa volta con una particolarità ho pensato di aromatizzarle con lo sciroppo d'acero.
Ma le particolarità non finiscono, invece di riempire la pavlova con la crema o la panna, ho pensato ad un frosting sempre aromatizzato allo sciroppo d'acero.
Allora via ai lavori....Pavlova della primavera aromatizzata allo sciroppo d'acero.



Ingredienti per la pavlova:
200 gr di albumi (circa 6 uova)
200 gr di zucchero semolato
200 gr di zucchero a velo
10 gr di sciroppo d'acero
100 gr di bottoni di cioccolato
1 cestino di fragole
gelativa spray

Ingredienti per il frosting:
450 gr di formaggio cremoso
250 gr di burro non salato a temperatura ambiente
500 gr di zucchero avelo
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
1 cucchiaino di cannella in polvere
100 gr di sciroppo d'acero.

Procedimento:
Mettere in un pentolino gli albumi con lo sciroppo d'acero e lo zucchero semolato, portare il tutto alla temperatura di 45°C. Levate dal fuoco, versare il tutto nel vaso della planetaria e montare fino ad ottenere la meringa; quindi spegnete, incorporate lo zucchero a velo e mescolate delicatamente con una spatola.
Trasferire la meringa in un sac à poche e formate, su una teglia rivestita con carta forno, un cerchio del diameto di 20 cm. Sempre con la sac à poche formare il bordo. Infornate a 100°C, facendo cuocere per  2 ore. A cottura ultimata, spegnete e lasciate raffreddare all’interno del forno con la porta leggermente aperta.



Per il frosting:
In un mixer mischiare tutti gli ingredienti a media velocità per qualche minuto. Far raffreddare la glassa per circa 20 o 30 minuti.

Comporre il dolce. Io ho utilizzato dei bottoni di cioccolato e delle fragole fresche.
Spruzzare la gelatina spray per rendere brillante il dolce.




Nessun commento:

Posta un commento