23 giugno 2016

Con le zucchine del mio orto...


Oggi per il Calendario del Cibo Italiano si festeggia la Giornata Nazionale della Zucchina, ambasciatrice Camilla Assandri, qui il suo articolo.

Come ogni anno mi riprometto o meglio prometto a mio papà di non acquistare tante piantine di zucchine da mettere a dimora... ma poi nel momento in cui mi trovo davanti miriade di tipologie diverse di ortaggi, non riesco a resistere... c'è chi non resiste davanti ad un negozio di scarpe... chi davanti a meravigliose borse... e io davanti a piantine per l'orto. Concordo con voi... ho dei seri problemi mentali... lo so, almeno non sono eccessivamente onerosi e mi danno la possibilità di avere verdura fresca a km 0 o meglio come dice la nostra Presidente Anna Maria, a km buono...



Insomma ragazzi con quasi 12 piantine di zucchine, ci sono giornate che mio papà ne raccoglie veramente tante, oltretutto è una pianta che ha moltissima resa, e con le piogge di questo periodo, da il meglio di se.

Qui a casa mia quando inizia il periodo di raccolta di questo ortaggio... sanno in partenza che lo mangeranno a stancarsi in ogni pietanza... Elena dice sempre a suo papà: "papà preparati che la mamma ci preparerà zucchine anche per colazione..." e proprio tutti i torti non ha.

La ricetta che vi propongo è facilissima e semplicissima, mentre cuoce la pasta preparate il pesto.

Ingredienti per 2 persone:

140 g di linguine;
2 zucchine non molto grandi (solo la parte esterna verde);
1 cucchiai di pistacchi (non salati);
100-150 g di parmigiano reggiano;
olio extravergine di oliva;
sale e pepe.

Procedimento:

Portate a bollore dell'acqua in una casseruola, raggiunto il bollore salate e calate le linguine.

Mettete le zucchine tagliate a tocchetti con i pistacchi, il parmigiano e olio in un mixer e fate un pesto, se necessita aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura, salate.

A cottura, scolate la pasta al dente e conditela con il pesto di zucchine, un macinata di pepe e servite.

Marianna






18 commenti:

  1. Grazie mille per il tuo contributo alla Giornata Nazionale della zucchina, che mi vede ambasciatrice, nel Calendario del cibo italiano AIFB.
    Queste linguine hanno un aspetto delizioso! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Camilla, grazie a te per essere passata. Di certo non potevo non partecipare... una verdura che nella mia dispensa/orto non manca mai. Complimenti per il tuo articolo. Marianna

      Elimina
  2. Vuoi mettere la soddisfazione di coltivarle da sè? Anche i piatti poi sembrano più buoni e genuini, ed il tuo è molto invitante ed estivo.

    Fabio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La soddisfazione per me è quella di pensare ad un piatto ed avere tutto a portata di mano, come andare nell'orto e raccogliere quello che mi serve. Hai ragione... sembrano addirittura più buoni... Alla prossima Fabio e grazie per essere passato. Marianna

      Elimina
  3. Tu non sei matta...sei normale come me!! Ahahah...senti ma perché non posso avere anche io un po' delle tue zucchine? scherzi a parte...favoloso piatto!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Te lo dico.... di nuovo!!! Tu mi devi venire a trovare... vedrai la macchina per andare a casa non ti basterà... ;)
      Marianna

      Elimina
  4. Grande Marianna....io purtroppo non ho lo spazio per l'orto ma compro solo cibo buono, ciotoline e pezzette varie per i miei set...non compro un vestito da mesi!!!! ahahahaha ....molto interessante e fresca la tua proposta!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lucia, per prima cosa grazie mille a te per tutti i consigli che mi dai!!! Allora mi sento meno sola se anche tu son mesi che non fai shopping...Grazie ancora e alla prossima. Marianna

      Elimina
  5. Risposte
    1. Cara Silvia... se passi da queste parti di certo vai a casa con un bel bottino!!! Marianna

      Elimina
  6. Apparte invidiare la tua arte nell'arrotolare la pasta lunga, Marianna devo farti i complimenti perchè queste linguine sono davvero invitanti! Bravissima!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sara... tu sei sempre fin troppo gentile!!! Grazie di vero cuore... Marianna

      Elimina
  7. Una vera fortuna poter usufruire delle zucchine del proprio! Mio padre ogni tanto ci prova ma il terreno non è molto propenso a fruttare e al massimo raccoglie una decina di zucchine (anzi mini zucchine)!! Comunque condivido anch'io l'invidia di Sara per la presentazione da chef di queste linguine!!!Bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come tutti i terreni, bisogna conoscerli e capire quali possono essere le coltivazioni per la produzione, ad esempio io non riesco a coltivare i fagioli... e i piselli. Ma credimi di zucchine ne regalo quotidianamente... :(
      Grazie mille per i complimenti, sempre molto cara. Alla prossima, Marianna.

      Elimina
  8. Bellissima ricetta e magnifica presentazione, il pesto di zucchine è assolutamente da provare, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, provalo e poi fammi sapere che ne pensi... ;)
      Marianna

      Elimina
  9. dunque tutto a crudo? Ma è bellissima! P.s. ho i tuoi stessi seri problemi ;) !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Fausta... si...si tutto a crudo!!! Se anche tu hai le mie stesse dipendenze... allora mi sento meno sola. Ahahahahah...
      Bacioooo, Marianna

      Elimina